chi_cetra Chitarra cetra
Luigi Mozzani
Bologna
1920 c.
Cm 96x40
Inv. 4999 b
Posizione: 17 Sala degli Antenati

Luigi Mozzani nacque a Faenza il 9 marzo 1869 e morì il 12 agosto del 1943. Studiò presso il conservatorio di Bologna e si esibì quale solista di chitarra in concerti sia in Italia che all’estero. Successivamente si stabilì a Cento ove iniziò l’attività di costruzione di chitarre, lyre e mandolini, e poi a Bologna. Infine fondò una scuola di liuteria a Rovereto. Mozzani è particolarmente noto per avere apportato sostanziali innovazioni nel campo della costruzione di chitarre lyra. In particolare applicò alle tastiere di questi strumenti alcune soluzioni tecnico-costruttive che consentono all’esecutore di passare da una tastiera all’altra senza forzature per la mano destra, e, quindi di eseguire agevolmente anche i passaggi più complessi.
Lo strumento è perfettamente funzionante.

M.G.