zither Cetra da tavolo o zither
Scuola tedesca
Secolo XIX
Cm 50,5x31,5
Inv. ?
Posizione: 17 Sala degli Antenati

E’ un termine tedesco che indica un tipo di cetra, usato specialmente nei paesi tedeschi meridionali. Strumento essenzialmente popolaresco (da non confondersi con l’antica cetra), esso è costituito da una cassa armonica piatta, con un lato diritto e l’altro ricurvo. Nel lato diritto si tendono su di una tastiera 5 corde metalliche che sono pizzicate dal pollice (munito di un uncino) per la melodia. Subito dopo sono tese, senza tastiera, da 27 a 40 e più corde che sono pizzicate dall’indice, dal medio e dall’anulare, per l’accompagnamento. L’accordatura varia secondo i paesi.

M.G.